Crea sito

LETTERA TIPO : Protezione dei dati personali

by willyna on marzo 27th, 2010

filed under UTILITA'

Protezione dei dati personali

Se ricevete sms non richiesti, fate valere i vostri diritti: chiedete al fornitore del servizio di interompere l’invio.

Esercizio di diritti in materia di protezione dei dati personali

Spett. (Indirizzare al fornitore dell’sms indesiderato)

Mitt. (Nome, indirizzo e recapiti)

Il/La sottoscritto/a … nato/a a … il …, esercita con la presenta richiesta i suoi diritti di cui all’articolo 7 del Codice in materia di protezione dei dati personali (d. lg. 30 giugno 2003, n.196):

Il sottoscritto chiede di conoscere

(scegliere le voci che interessano):
1) origine dei dati, ovvero il soggetto o la fonte dalla quale sono stati acquisiti;
2) finalità del trattamento dei dati che lo riguardano;
3) modalità del medesimo trattamento;
4) logica applicata al trattamento effettuato con strumenti elettronici;
5) estremi identificativi del titolare del trattamento;
6) soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;

Il sottoscritto chiede di effettuare le seguenti operazioni (scegliere le voci che interessano):

1) aggiornamento, integrazione e/o rettifica dei dati
2) cancellazione dei dati trattati in violazione di legge (compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione)
3) trasformazione in forma anonima dei dati trattati in violazione di legge (compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione)
4) blocco dei dati trattati in violazione di legge (compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione)

Il sottoscritto si oppone al trattamento dei dati effettuato a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Il sottoscritto si riserva di rivolgersi all’autorità giudiziaria o al Garante con ricorso (artt. 145 ss. del Codice) se entro 15 giorni dal ricevimento della presente istanza non perverrà idoneo riscontro.

Luogo e data

Firma

da ALTROCONSUMO
Il tuo punto di forza
http://www.altroconsumo.it/lettere-tipo-p12370.htm

LETTERA TIPO : Segnalazione del comportamento scorretto della società

by willyna on marzo 27th, 2010

filed under UTILITA'

Segnalazione del comportamento scorretto della società

Se ritenete di essere incappati in una pratica commerciale scorretta, ricordatevi che potete segnalarla all’Autorità Garante per la Concorrenza e il Mercato (AGCM) affinché questa sanzioni il professionista che si è comportato scorrettamente.

In questi casi vi consigliamo di annotare le generalità del professionista e/o gli estremi della società con cui avete avuto i contatti, gli estremi della pubblicità che avete visto, e di inviare una segnalazione all’AGCM, raccontando il vostro caso sia all’AGCM sia a noi di Altroconsumo, utilizzando il modello di segnalazione allegato.

*********

Mittente
(nome e indirizzo,
telefono e recapito,
indirizzo e-mail per avere risposta dall’AGCM)

All’Autorità garante per la concorrenza ed il mercato
P.zza Giuseppe Verdi, 6/A
00198 ROMA

p.c. Altroconsumo
Via Valassina 22
20159 Milano
[email protected]
Luogo e data


Oggetto: segnalazione del comportamento scorretto della società …….. (indicare la denominazione della società).

Con la presente Vi segnalo il comportamento a mio parere scorretto della società ……………………………….. (indicare denominazione ) relativamente ai fatti che vengo a descrivere qui di seguito.
In data ………….. descrivere dettagliatamente i fatti (per esempio: si è recato presso la mia abitazione più volte il signor… per conto della ditta… per vendermi il prodotto…; la società vinicola…mi ha telefonato per una settimana intera nelle ore serali per propormi l’acquisto di….; ho acquistato presso l’erboristeria…sita in…la crema anti-rughe…che risulta essere certificata dall’ordine dei dermatologi italiani, ma questo non corrisponde al vero in quanto…).
 
Per le ragioni suesposte chiedo un Vostro intervento in quanto ravviso nel comportamento descritto una pratica commerciale scorretta ai sensi degli artt.18 segg. d.lgs. n.206/05 (Codice del Consumo).
 
Chiedo pertanto che l’Autorità, verificata l’ingannevolezza/l’aggressività della pratica commerciale individuata:
 
– ne inibisca la continuazione;

– considerata la sussistenza dei motivi d’urgenza, intervenga comunque cautelativamente per sospenderla provvisoriamente;
– sanzioni il professionista/la società che ha posto in essere tale pratica commerciale scorretta.

 
Con preghiera di fornirmi un riscontro a uno dei recapiti indicati in epigrafe.

Distinti saluti.

Firma.

Allega:
(tutta la documentazione utile)


da ALTROCONSUMO
Il tuo punto di forza
http://www.altroconsumo.it/lettere-tipo-p12370.htm

LETTERE TIPO : Risoluzione del contratto e risarcimento danni (varie)

by willyna on marzo 27th, 2010

filed under UTILITA'

Risoluzione del contratto e risarcimento danni

1) Problemi con gli operatori telefonici? Utenze e tariffe

Per controversie con Telecom, Wind e Fastweb, i nostri soci possono usufruire di particolari procedure di conciliazione. Vi ricordiamo che dovete ricorrere alla conciliazione nel caso in cui l’azienda non risponda al vostro reclamo o vi dia una risposta insoddisfacente. Se la commissione trova un accordo, il consumatore può accettarlo o rifiutarlo. Se lo accetta, l’accordo diventa esecutivo.

Ci si può rivolgere alla commissione per reclami su: importi addebitati in bolletta, guasti e riparazioni, cambi di numero, trasferimento dell’utenza, mancata attivazione e sospensione del servizio. Il modulo per chiedere la conciliazione si trova sul sito www.187.it, nelle sezioni “Info utili” e “Informa Consumatori” oppure può essere chiesto telefonicamente al nostro servizio di consulenza giuridica.

La procedura di conciliazione si deve svolgere entro 30 giorni dalla richiesta. Ci si può rivolgere alla commissione per importi addebitati in bolletta, problemi tecnici, mancata attivazione del servizio, problemi amministrativi. Il modulo per la conciliazione si trova sul sito www.windgroup.it, alla sezione “Consumatori – Conciliazione paritetica – Moduli” o può essere richiesto telefonicamente al nostro servizio di consulenza giuridica.

Fino al settembre 2009 la commissione si occuperà solo di reclami provenienti da Lombardia e Lazio. In seguito è prevista l’estensione della procedura a tutto il resto del Paese, con la possibilità di richiedere la conciliazione direttamente online. Per ora, invece, il modulo per la conciliazione può essere richiesto a Fastweb (sul sito, alla voce “Privacy e trasparenza”, cliccando su “Conciliazioni paritetiche”) o telefonicamente al nostro servizio di consulenza giuridica.

da ALTROCONSUMO
Il tuo punto di forza
http://www.altroconsumo.it/lettere-tipo-p12370.htm