Archivi

NOI E LA NATURA

Quando togliamo qualcosa alla Terra, dobbiamo anche restituirle qualcosa.Noi e la terra dovremmo essere compagni con uguali diritti.

Quello che noi rendiamo alla Terra può essere una cosa così semplice e allo stesso tempo così difficile come il rispetto.La ricerca di petrolio, carbone e di uranio ha già recato grossi danni alla Terra, ma questi danni possono essere ancora riparati, se lo vogliamo.Con l’estrazione delle ricchezze del sottosuolo, le piante vengono abbattute.Sarebbe cosa giusta e ragionevole offrire alla Terra semi e germogli,e con questo sostituire di nuovo quello che abbiamo distrutto.Dobbiamo imparare una cosa: non possiamo sempre prendere, senza dare qualcosa di persona.E dobbiamo dare a nostra Madre, la Terra sempre, tanto quanto le abbiamo tolto.

Jimmie C. Begay

Questa voce è stata pubblicata il 20 luglio 2010, in CITAZIONI.

Varie

“Abbastanza buono non è mai abbastanza buono quando l’obiettivo è l’eccellenza!”

“Abbiamo quaranta milioni di ragioni per fallire, ma non una sola scusa”
Rudyard Kipling

“Abbi cari la tua vision e i tuoi sogni poiché sono i figli della tua anima; impronte indelebili del tuo successo finale”
Napoleon Hill

“Anche il fallimento può essere un successo se da esso impariamo qualcosa”
Malcolm Stevenson Forbes

“Anche se siete sulla strada giusta, resterete travolti dagli altri se vi siederete ad aspettare”
Arthur Godfrey

Questa voce è stata pubblicata il 13 giugno 2010, in CITAZIONI.