Archivio tag | smokey eyes

MAKE UP: come ottenere un perfetto BLACK OUT eyes

BLACKOUT

 

 

Ecco la novità del momento: il Blackout make up! Abbandoniamo l’inflazionato smokey eyes che ha impazzato la scorsa primavera e questo inverno e realizziamo questo nuovo look nero assoluto, portabile sempre, giorno e/o sera, una sorta di smokey eyes rivisitato, apparentemente eccessivo e coraggioso in realtà più portabile, adatto a tutte, anche per le meno giovani, perché modulabile nell’intensità e facilmente “rinfrescabile” nel corso o alla fine della giornata. E’ sufficiente una matita nera kajal, preferibilmente del tipo resistente all’acqua (ciò rende questo make up adatto anche in estate quando la sudorazione aumenta). Preferibile anche un ombretto glitterato e tanto mascara.

Per il black out make up si lavora solo sulla palpebra mobile, vicino all’attaccatura delle ciglia e poco sopra, continuando all’attaccatura delle ciglia inferiori. A differenza dello smokey eyes che si esprime fino all’attaccatura delle sopracciglia e che si basa su una serie di neri e grigi e complicate sfumature, in questo caso ci si potrà truccare in pochi minuti ottenendo un risultato raffinatissimo e davvero molto sensuale!

Ecco come farlo!

Stendi il Primer su tutto il viso (occhi compresi) e un fondotinta fluido non troppo coprente ma resistente oppure una BB Cream colorata.  E’ importante il primer possibilmente illuminante intorno agli occhi, il black out make up evidenzia gli occhi quindi eliminiamo le imprefezioni o gli aloni scuri. Con la matita comincia a stendere il nero iniziando dall’esterno dell’occhio, riga piuttosto spessa e strato abbondante fino all’angolo interno. Importante è non uscire troppo verso l’esterno. Comincia a sfumare con un pennellino senza oltrepassare la palpebra mobile. Continua con un ombretto satinato black glitterato oppure solo glitterato. Abbonda in glitter per rischiarare l’occhio, ottimo il glitter anche per occhi segnati o stanchi.

Stesso lavoro per la parte sotto, comincia con la matita dall’angolo esterno, tieniti attaccata alle ciglia inferiori e continua verso l’interno unendo il tratto a quello superiore.

Abbondante mascara black, abbonda all’attaccatura delle ciglia, meno sulla lunghezza. Effetto kajal!

Rossetto nudo o con un colore più vicino possibile al colore delle labbra. Evita i rossetti accesi per non dare “effetto maschera”. Vanno bene i gloss. Punto focale: gli occhi!

Buon Black Out Eyes!